Knack 2 – PS4 Recensione

Knack 2 cerca di aggiungere carattere e varietà, rispetto al primo capitolo

In Knack 2 torna il protagonista che riesce a cambiare le proprie dimensioni grazie a dei pezzi componibili.  La storia del gioco ruota attorno a dei goblin che hanno deciso di risvegliare dei robot per conquistare il mondo degli uomini. La storia quindi non è niente di originale ma semplice e funzionale.

Un po’ di varietà in più nei livelli

Per affrontare i malvagi goblin Knack e i suoi alleati dovranno affrontare un viaggio attraverso luoghi diversi. Questo dona una certa varietà alle ambientazioni, che è sempre gradita. I livelli infatti si dipanano in location davvero diversificate, che vanno da complessi industriali a verdi foreste. Le sezioni platform di questi livelli riprendono dai classici del genere, con molte parti nascoste, che celano gemme e gadget utili.

Azione di gioco

in questo seguito, Knack potrà aumentare e diminuire le proprie dimensioni a seconda delle esigenze. Raccogliendo detriti potrà diventare un gigante e combattere i normali nemici o boss, anch’essi molto grandi.
Capiterà di combattere contro numerosi nemici, contro cui sarà meglio agire con un pizzico di astuzia e strategia.

Le abilità di Knack potranno essere potenziate e personalizzate, come ormai è solito vedere in quasi ogni gioco. Ci sarà infatti un albero delle abilità da sbloccare mano a mano che si avanzerà nel gioco e si collezioneranno i globi blu necessari.

Ovviamente non mancano i puzzle, dove si dovranno spostare degli oggetti nel posto giusto o dove si dovrà utilizzare l’abilità di Knack di aumentare o diminuire di peso. In generale i puzzle in Knack 2 funzionano bene e spezzano bene il ritmo di gioco.

Modalità cooperativa e rigiocabilità

Knack 2 permette anche di giocare in cooperativa con un altro giocatore. In questa modalità si potranno combinare delle mosse insieme, per creare esplosioni e lanciarsi a vicenda contro i nemici. Ma si potrà anche colpire l’altro giocatore a tradimento. La modalità cooperativa di Knack 2 è ottima per passare il tempo insieme ai nostri cari o i nostri amici.

Per quanto riguarda la rigiocabilità, Knack 2 permette di ricominciare una nuova partita conservando tutte le abilità guadagnate nella partita precedente. Così sarà possibile potenziare al massimo le capacità del nostro personaggio.

Conclusione

Knack 2 è un seguito che riesce a migliorare dove il suo predecessore non brillava, essendo molto più vario e divertente. La storia non è il massimo ma il gioco in sé funziona e in modalità cooperativa raddoppia il divertimento. La difficoltà poi è ben calibrata e il livello facile o normale permetterà di godersi il titolo anche ai meno esperti.

Data di uscita: 6 settembre 2017
Sviluppatore: SIE Japan Studio

Piattaforma  PS4
Genere Platform/Adventure
Età consigliata  da 7 anni
+  Più vario rispetto al primo Knack
 Storia poco originale

Sulla pagina ufficiale di Knack 2 trovate il link alla demo del gioco dispobile sul PSN store.

Trailer di Knack 2 per PS4

Appassionato di videogiochi dalla tenera età di 7 anni. La sua avventura inizia nelle sale giochi e continua con un SEGA Master System.
Gestisce e collabora con diversi siti web.

Gioco preferito di sempre: Metal Gear Solid

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *